Sassano (SA) – Ansia per la salute di Calandriello ferito a Kabul

A Sassano si attende con ansia di avere notizie certe sulla salute di Felice Calandriello, il maresciallo dell’Aeronautica militare ferito nell’attentato terroristico di Kabul, che è originario del paese del Vallo di Diano, dove tutti conoscono l’anziano padre, Francesco, di 87 anni, che si trova in soggiorno termale in provincia di Cosenza. Il sindaco di Sassano, Domenico Rubino, ha annunciato che presto si recherà nel cosentino anche per manifestare al padre del maresciallo Calandriello tutta la propria vicinanza e solidarietà. “Mentre piangiamo i nostri militari che hanno perso la vita – afferma il Sindaco – ci conforta il fatto che il nostro concittadino si sia salvato. A lui va il nostro pensiero riconoscente per tutto quello che ha fatto e fa per mantenere alto il nome dell’Italia".

Lascia un Commento