Sarno (SA) – Si indaga sull’aggressione ai due coniugi domenica sera

Proseguono le indagini degli agenti del commissariato di Sarno e della squadra mobile di Salerno per fare piena luce sulla violenta aggressione ai due coniugi avvenuta nella tarda serata di domenica sulla strada che collega Palma Campania con Sarno. Gli investigatori della polizia, nei prossimi giorni, dovrebbero ascoltare Michelina Saviano, la cinquantenne, picchiata insieme al marito. La donna che ha perso la funzionalità di un occhio, è ricoverata all’ospedale Pellegrini di Napoli, dove i medici ancora non hanno sciolto la prognosi. Il marito Franco Nappi di 57 anni, colpito alla testa è stato già dimesso dall’ospedale. L’aggressione e la rapina sono avvenute nel momento in cui i coniugi si sono accostati sul lato della strada per un bisogno fisiologico. A quel punto sarebbero stati aggrediti da tre balordi, molto probabilmente di nazionalità albanese.

Lascia un Commento