Sarno (SA) – Aggressione ai due coniugi, la donna in prognosi riservata ma stabile

Resta in prognosi riservata, ma sono stabili le condizioni di Michelina Saviano, la donna di 50 anni, aggredita insieme al marito domenica scorsa sulla strada tra Sarno e Palma Campania. La donna è ricoverata nell’ospedale Pellegrini di Napoli. I due coniugi sono stati aggrediti mentre tornavano a casa, da un gruppo di balordi, presumibilmente albanesi. Dopo averli minacciati, gli aggressori, armati di bastoni, li hanno prima derubati del cellulare e della somma di 150 euro e poi li hanno picchiati.

Lascia un Commento