Sapri (SA) – Salvato dai carabinieri un uomo che minacciava di darsi fuoco

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sapri hanno salvato un uomo che stava tentando il suicidio, dopo essersi cosparso di benzina. È accaduto nella serata del 24 giugno, quando alla centrale operativa della compagnia è arrivata la telefonata di una donna che, evidentemente agitata, segnalava le intenzioni dell’uomo, suo parente, di togliersi la vita a causa di problematiche familiari. Giunti prontamente sul posto, i carabinieri hanno tentato di avvicinare l’uomo che tuttavia minacciava di darsi fuoco se si fossero avvicinati. Ciononostante i militari sono riusciti a bloccarlo e in seguito lo hanno riportato a casa, evitando il peggio.

Lascia un Commento