Sapri (SA) – Due pregiudicati arrestati per estorsione e rapina

Due pregiudicati di Sapri di 20 e 24 anni sono stati arrestati dai carabinieri perché responsabili in concorso di estorsione continuata e rapina. Dalle indagini è emerso che i due per estorcere a un giovane operaio la somma di 600 euro, prima lo hanno rapinato di denaro contante e un pacchetto di sigarette e poi lo hanno minacciato di morte nella sua abitazione. L’operaio ha denunciato l’episodio ai carabinieri che hanno arrestato i due rapinatori.

Lascia un Commento