Sapri (SA) – Domani protesta a favore dell’ospedale

Una giornata di sciopero generale è stata organizzata per domani a Sapri per protestare contro il piano di riordino ospedaliero regionale previsto dall’assessore alla Sanità Montemarano. Lo sciopero è stato deciso in coincidenza con una marcia di protesta alla quale parteciperanno una ventina di sindaci del Golfo di Policastro guidati dal primo cittadino di Sapri, Vito D’Agostino. Il piano ospedaliero prevede la soppressione del reparto di Rianimazione e della Utic dell’ospedale di Sapri, oltre alla riduzione da 12 a due posti del reparto di dialisi.

Lascia un Commento