Sapri (SA) – 90mila euro dalla regione per l’informagiovani

Buone notizie per il centro Informagiovani di Sapri, che  viene potenziato con nuovo personale e attrezzature,  grazie a 90mila euro di finanziamenti regionali per il periodo 2010-2011. Il centro Saprese coordina anche le attività degli altri comuni convenzionati: Camerota, Caselle, Morigerati, Rofrano e Vibonati. L’informagiovani, aperto ogni martedì e giovedì, si rivolge ai ragazzi tra i 14 e i 32 anni che vi possono trovare notizie su lavoro, formazione scolastica e universitaria, scambi internazionali e tempo libero.

Lascia un Commento