San Mauro la Bruca e Pisciotta, svelati i risultati degli scavi archeologici. Ascolta l’intervista

“Gli scavi dell’Università di Salerno a San Mauro la Bruca e Pisciotta” è il tema dell’incontro che si è tenuto nei giorni scorsi a San Mauro La Bruca nel corso del quale è stato presentato il progetto curato dall’Università degli studi di Salerno che ha permesso di effettuare ricerche storiche sul territorio alla scoperta delle antiche civiltà che lo hanno abitato.

Gli scavi sono iniziati nello scorso mese di giugno e sono stati portati a termine con importanti scoperte.

Sono stati diretti dal professore Elio De Magistris e sono andati avanti per tutta l’estate con ricognizione di superficie, scavo e studio dei materiali nel sito lucano di San Mauro la Bruca.

Le attività sono state svolte dagli studenti dei corsi di laurea in Beni Culturali e in Archeologia e Culture Antiche e dagli allievi della Scuola di Specializzazione in beni Archeologici.

Alla presentazione dei risultati degli scavi anche la professoressa Mariagiovanna Riitano, direttore del Dipartimento di Scienze Culturale dell’Università di Salerno. L’ha incontrata per noi Carmela Santi. 

Ascolta l’intervista
Mariagiovanna Riitano

Lascia un Commento