San Giovanni a Piro (SA) – Arrestati due rumeni per trasporto di rifiuti pericolosi

Due cittadini rumeni di 22 e 42 anni, sono stati arrestati a San Giovanni a Piro dai Carabinieri poiché responsabili in concorso tra loro di raccolta, trasporto e recupero di rifiuti speciali pericolosi, sprovvisti di autorizzazione regionale. I due sono stati intercettati e bloccati a bordo di un autocarro Fiat Ducato, stracolmo di rifiuti pericolosi, per un peso totale di circa sei quintali. Dai controlli, i due rumeni sono risultati privi dell’autorizzazione regionale, e dei formulari previsti per il trasporto di questo tipo di rifiuti, costituiti da elettrodomestici, olio d’auto e di uso domestico, reti in ferro ed altro.

Lascia un Commento