Salvitelle (SA) – Sequestro di fuochi pirotecnici illegali

Un grosso sequestro di fuochi pirotecnici illegali è stato fatto dai a Salvitelle dai Carabinieri del Nucleo operativo di Sala Consilina in collaborazione con i colleghi della stazione locale. A casa di un uomo di 35 anni, i militari hanno scoperto e sequestrato 88 batterie di fabbricazione cinese, 60 bombe sferiche da 75 millimetri ed una bomba carta da 1chilo e 600 grammi. Il 35enne di Salvitelle è stato denunciato in stato di libertà alla procura della Repubblica di Sala Consilina. Il materiale sequestrato è stato affidato, in deposito, a una ditta autorizzata di Teggiano.

Commenti (2)

  1. emiliano 11/12/2009
  2. emiliano 11/12/2009

Lascia un Commento