SALERNO – Una denuncia per ricettazione e molestie telefoniche

Deve rispondere di ricettazione e molestie telefoniche, un salernitano di 48 anni, incensurato, denunciato dagli agenti della divisione polizia anticrimine, insieme a personale della polizia postale di Salerno. L’uomo, utilizzando schede telefoniche intestate a persone inesistenti, aveva messo a segno una serie di molestie nei confronti di una decina di donne. Nel corso dell’operazione è stata anche denunciata un’altra persona per favoreggiamento.

 

Lascia un Commento