SALERNO – Un arresto per minacce e violenza sessuale

Condannato ad una pena di 1 anno ed 8 mesi di reclusione per il reato di minacce e violenza sessuale nei confronti della moglie, un uomo di 41 anni di nazionalità cingalese, è stato arrestato dalla squadra mobile della questura di Salerno. I poliziotti hanno rintracciato l’uomo a Pontecagnano.

Lascia un Commento