SALERNO – Un arresto per false ricette mediche

Un arresto a Salerno per ricette mediche falsificate che servivano ad ottenere rimborsi non dovuti dal servizio sanitario nazionale. I carabinieri del Nas di Salerno e di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip del Tribunale di Salerno, a carico di un uomo di 70 anni con precedenti a carico. Secondo le indagini coordinate dal sostituto procuratore, Angelo Frattini, l’uomo, insieme ad altre persone in corso di identificazione, aveva contraffatto prescrizioni mediche provento di furti e rapine compiute a medici del napoletano. Le ricette, una volta falsificate mediante l’apposizione di false indicazioni, venivano spedite presso ignare farmacie di Salerno e provincia.

Lascia un Commento