SALERNO – Truffa alla Salernitana, dieci persone denunciate

Torna il campionato di calcio e tornano anche le vecchie “cattive abitudini” da parte di alcuni frequentatori dello stadio. In occasione della prima di campionato della salernitana, gli agenti della questura di salerno hanno intensificato i controlli all’ingresso allo stadio arechi nell’ambito dei quali 10 persone sono state, denunciate per tentata truffa a danno della Salernitana Calcio. Gli agenti hanno verificato che uomini 40enni e 50enni stavano entrando allo stadio presentando biglietti ridotti, emessi normalmente a favore di donne o di minori di 14 anni. Un fenomeno già riscontrato nello scorso campionato con l’emissione, da parte delle rivendite, di un elevato numero di biglietti ridotti, cui non corrispondeva poi l’effettiva presenza sugli spalti di giovani e di appartenenti al gentil sesso. Ora sono in corso accertamenti a carico delle rivendite che avrebbero emesso biglietti ridotti intestati a maggiorenni, per verificare eventuali ulteriori responsabilità. Nella giornata di ieri poi sono state elevate contravvenzioni a carico di tre persone per aver tentato di entrare nell’impianto sportivo utilizzando un biglietto intestato ad un’altra persona.

Lascia un Commento