SALERNO – Tenta di incassare un assegno rubato, arrestato

Tenta di incassare un assegno rubato ma viene scoperto e arrestato. E’ accaduto questa mattina a Salerno, nell’agenzia 2 del banco di Napoli. Un uomo di 30 anni di Portici, è entrato nell’istituto e ha chiesto di cambiare un assegno, chiedendo l’apertura di un conto corrente. L’impiegato allo sportello si è però accorto che si trattava di una truffa. Il 30enne ha dunque cercato di fuggire, ma sul posto sono intervenute le volanti della questura allertate da una guardia giurata, che hanno bloccato il malfattore, arrestandolo.

Lascia un Commento