SALERNO – Studenti di Agropoli allo stadio per dire no alla violenza

Studenti allo stadio per dire no alla violenza nello sport. Protagonisti della vicenda sono i ragazzi dell’IPIA di Agropoli, che domani, saranno allo stadio Arechi di Salerno, in occasione della gara di C1 tra Salernitana e Pescara, non solo per sostenere la squadra granata, ma soprattutto per lanciare un messaggio contro la violenza nello sport. Nel corso della partita, gli studenti realizzeranno delle riprese video con le quali parteciperanno al concorso "I giovani per la legalità", bandito dalla Provincia di Pescara. Il messaggio che vogliono lanciare gli studenti è dunque quello di ricordare che lo sport è passione, gioia dello stare insieme, rispetto per le regole, i luoghi e le persone.

Lascia un Commento