SALERNO – Stalking, la Provincia è tra le prime in Italia per numero di denunce

Sono preoccupanti i dati sul reato di stalking a Salerno e provincia se si considera che negli ultimi sei mesi sono stati aperti 92 fascicoli d’indagine. Decine anche gli arresti compiuti dal febbraio dello scorso anno quando le persecuzioni e le molestie personali sono diventate reato. I dati emergono da un primo bilancio pubblicato dal Sole 24 Ore sul pacchetto sicurezza che ha preso in esame una sessantina di procure in tutta Italia.

“Mentre prima i cittadini sopportavano vessazioni ed azioni persecutorie perché avevano poca fiducia negli strumenti offerti dalla legge, adesso – spiega il questore di Salerno Vincenzo Roca – hanno trovato maggiore coraggio e motivazioni nel denunciare”.

Il dato è preoccupante ma potrebbe essere un effetto suggestione, sostiene il presidente dell’Ordine degli avvocati di Salerno, Americo Montera, che è intervenuto in trasmissione a Radio Alfa.

Lascia un Commento