SALERNO – Sequestrati dai carabinieri armi e droga

Armi e droga sono state sequestrate, questa mattina a Salerno dai Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale che hanno fatto controlli con l’aiuto di unità cinofile, coordinati dalla procura della Repubblica. Il sequestro è avvenuto durante perquisizioni a casa di Giuseppe Concilio di 41 anni, e di Gianluca Vicinanza di 20 anni. A casa di Concilio, i Carabinieri hanno scoperto  munizionamento di vario tipo illegalmente detenuto, mentre a casa di Vicinanza, abilmente nascosto in un ripostiglio, i militari hanno rinvenuto un involucro contenente mezzo chilo di marijuana in fiori essiccati, dal principio attivo elevato, solitamente utilizzata per la produzione di oli essenziali dall’elevato potere stupefacente. Entrambi gli arrestati sono stati tradotti presso il carcere di Salerno.

Lascia un Commento