SALERNO – Sequestrai beni per oltre 3 mln di euro ad Antonio Campione

Beni per un valore di 3milioni e 200mila euro sono stati sottoposti a sequestro preventivo a Battipaglia dal Gico della Guardia di Finanza di Salerno. I beni consistenti in quote societarie di 4 imprese, 12 appartamenti e due appezzamenti di terreno, sono riconducibili all’imprenditore Antonio Campione, già condannato per riciclaggio nel processo "California", insieme a numerosi altri soggetti appartenenti o collusi con il clan camorristico dei Maiale. Il sequestro di oggi si aggiunge a quelli già eseguiti dalla Finanza nello scorso mese di ottobre, quando vennero sottratti alla disponibilità di Campione beni per un valore complessivo di oltre 12 milioni di euro.

Lascia un Commento