SALERNO – Scuole a rischio sismico, Cirielli commenta

Sul rischio sismico che interessa quasi 900 scuole della Provincia di Salerno interviene il presidente della Provincia, Edmondo Cirielli, affermando che è importante convocare un incontro urgente, coinvolgendo Governo e Regione Campania. L’obiettivo dell’incontro deve essere, secondo Cirielli, la pianificazione, insieme con le Amministrazioni locali, delle priorità relative alle scuole ed ospedali a rischio sismico. Il presidente della Provincia di Salerno, sottolinea che l’Ente è disponibile immediatamente ad attuare un tavolo di concertazione con gli amministratori locali e l’Associazione nazionale costruttori edili, al fine di individuare un urgente piano di intervento per l’attivazione di tutte le procedure necessarie alla copertura finanziaria, da parte degli organi centrali e regionali, per la salvaguardia di strutture pubbliche a rischio terremoti, frane ed alluvioni.

Lascia un Commento