SALERNO – Rissa tra stranieri, due arresti

Due cittadini rumeni, di 24 e 25 anni, entrambi domiciliati a Pontecagnano – Faiano, sono stati arrestati a Salerno dagli agenti della questura, perché coinvolti in una rissa tra due gruppi di stranieri, scoppiata nei pressi di un bar sulla strada litoranea. Gli Agenti, intervenuti sul posto, hanno bloccato i due rumeni, uno dei quali era ferito, mentre altri stranieri coinvolti sono fuggiti prima dell’arrivo della Polizia. Alla vista dei Poliziotti uno dei due stranieri arrestati ha tentato di disfarsi di un coltello, che è stato recuperato e sequestrato. Le successive perquisizioni domiciliari hanno consentito di rinvenire e sequestrare una sciabola artigianale di manifattura giapponese, una “katana”, con la lama di 42 cm.

Lascia un Commento