SALERNO – Rifiuti. Presentata la campagna Ridurre di può

Presentata a Salerno la campagna "Ridurre si può", promossa da Legambiente, in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, per sensibilizzare alla diminuzione degli sprechi nella produzione dei beni e negli acquisti. Sono oltre 2milioni e 700mila le tonnellate di rifiuti prodotti in Campania nel 2007, di cui il 74% circa è stato smaltito in discarica e solo il 15,5% avviato alle raccolte differenziate. E l’immondizia che produciamo non accenna a diminuire, anzi negli ultimi anni in Campania è cresciuta di anno in anno. Per questo Legambiente, per tutta la settimana, si attiverà sul territorio con iniziative che promuoveranno la riduzione della produzione e della pericolosità dei rifiuti. Sono previsti convegni e dibattiti nel corso dell’intera settimana, mentre nel week-end del 28 e 29 novembre, i volontari saranno impegnati davanti ai supermercati a promuovere l’uso degli shoppers in bioplastica e delle borse riutilizzabili in tessuto, ma anche gli acquisti consapevoli senza imballaggi inutili.

Lascia un Commento