SALERNO – Protesta a Rufoli contro la discarica nella vecchia cava Italcementi

Non si placano a Salerno le polemiche scatenate in seguito alla notizia del progetto della discarica comunale nella vecchia cava Italcementi di Rufoli. Dopo l’incontro di ieri con il sindaco di Montecorvino Pugliano, Mimmo di Giorgio, un nuovo incontro sull’argomento è previsto per domani con il primo cittadino di Salerno, Vincenzo De Luca. La protesta sollevata dai residenti della frazione di Rufoli, ma anche delle zone limitrofe, proseguirà con un presidio davanti alla chiesa di S. Michele Arcangelo, per informare sulla vicenda gli interessati e raccogliere firme contro la realizzazione della discarica. Finora sono 1.200 le firme già raccolte.

Lascia un Commento