Salerno, presentato l’evento “Beneficenza ad arte”

Sono stati illustrati questa mattina i dettagli dell’evento “Beneficenza ad arte” che è promosso dal consigliere comunale Antonio D’Alessio allo scopo di aiutare la Mensa dei Poveri San Francesco di Salerno. Due i momenti che caratterizzano l’evento di beneficenza: l’asta di beneficenza ed una mostra di artisti salernitani.

Nello specifico l’asta di beneficenza, alla sua seconda edizione, si terrà nel Chiostro del Convento dei Cappuccini, in piazza San Francesco, il 16 dicembre alle ore 17. La mostra, invece, sarà visitabile dal 13 al 16 dicembre sempre nel Chiostro. Saranno esposte le opere di 31 artisti salernitani che li hanno donati (e che poi saranno battute all’asta di sabato), aderendo all’iniziativa. Tra le creazioni che parteciperanno all’asta benefica, gentilmente donata dagli eredi, anche un’opera dell’artista recentemente scomparso, Mario Carotenuto.
“Questa iniziativa – ha spiegato il consigliere D’Alessio – nasce dalla generosità degli artisti salernitani. L’evento coniuga insieme solidarietà, arte, cultura. Il giorno dell’asta benefica, sabato 16 dicembre, alle ore 18.30, inoltre, nel Chiostro dei Cappuccini verrà inaugurato il presepe curato da padre Claudio Luciano visitabile fino al 2 febbraio”.

 

Lascia un Commento