SALERNO – Posa della prima pietra per l’asilo nido dell’università

Posa della prima pietra questa mattina alle 10, dell’asilo nido dell’Università di Salerno. La cerimonia di inizio dei lavori si terrà alla presenza del ministro delle Pari Opportunità Mara Carfagna e del rettore Raimondo Pasquino. Il progetto prevede, per un importo di un milione di euro, la trasformazione dell’attuale scuola materna di via Roma, in un asilo nido da destinarsi ai figli dei dipendenti dell’Università di Salerno. L’intervento consentirà di ristrutturare lo stabile esistente, di ottimizzare gli aspetti energetici con l’installazione di pannelli fotovoltaici, di realizzare due aree gioco per i bambini, una zona destinata ai lattanti, la cucina, la stanza per il riposo e i servizi per i piccoli e per il personale. L’università di Salerno sarà il secondo ateneo, dopo quello di Parma, ad avere una struttura simile, e il primo in Campania ad avere un asilo nido del campus.

Lascia un Commento