SALERNO – Operazione Nerone, coinvolto candidato a sindaco di San Mango Piemonte

E’ Francesco Plaitano, candidato a sindaco al comune di San Mango Piemonte, il politico arrestato con altre 26 persone questa mattina nell’ambito dell’operazione "Nerone", condotta dai Carabinieri del comando provinciale di Salerno contro il clan camorristico Viviano. Plaitano, secondo le accuse, sarebbe stato il rappresentante politico nel comune di San Mango Piemonte dell’associazione malavitosa. Per lui gli inquirenti hanno ipotizzato il reato di voto di scambio.

Lascia un Commento