SALERNO – Nuovi assetti in campo in vista della partita di domani

Squalificati Fusco ed Ambrogioni, assenti Fava e Barrionuevo, non al meglio alcuni calciatori che da tempo convivono con acciacchi, Fabrizio Castori non si fascia il capo, e tira dritto per la sua strada pur sapendo che la già complicata sfida con il Parma sarà affrontata ancora una volta all’insegna dell’emergenza. In difesa il tecnico marchigiano dovrà ancora una volta cambiare assetto: a destra tornerà Kyriazis, ma al centro mancherà capitan Fusco. Al suo posto Cardinale che farà coppia con Peccarisi. Sull’out mancino dovrebbe agire Marchese che nelle ultime tre gare ha giocato in posizione più avanzata. Questo a meno che Castori non decida di schierare Russo come terzino. La sensazione è che il tecnico marchigiano tornerà comunque alle due punte e che, con Di Napoli, possa trovare nuovamente spazio dal primo minuto Turienzo. La presenza dell’argentino dovrà dare più peso alla prima linea, agevolare il compito del resto della squadra di guadagnare metri di campo e, magari, trasformare i lanci lunghi in un’arma un po’ più incisiva. A centrocampo tornerà dalla squalifica Pestrin. Con lui uno tra Tricarico e Soligo. Sulle corsie laterali, invece, Giampà è l’unico certo di una maglia. Per l’altra sono in lizza Ciarcià e Scarpa.

Lascia un Commento