SALERNO – Maltempo: per i consiglieri regionali urge lo stato di calamità

Lo stato di calamità per i danni causati dall’ultima ondata di maltempo nel salernitano viene chiesto dal Presidente della Commissione regionale Ambiente della Campania, Michele Ragosta. I maggiori danni hanno riguardato la fascia litoranea investita da una violenta mareggiata. Ragosta ha sollecitato l’attivazione di tutte le procedure per il riconoscimento dello stato di emergenza. In tal senso si sono attivati anche gli altri consiglieri regionali salernitani, Gianfranco Valiante e Salvatore Gagliano. Valiante ha annunciato la presentazione di una istanza presso la Presidenza della Regione Campania e gli assessorati alle Attività Produttive e al Turismo, per sollecitare l’intervento a sostegno delle imprese colpite dalle forti mareggiate. Per il consigliere Gagliano, Presidente delle Commissione Statuto ci sono le condizioni per poter chiedere alla Regione Campania lo stato di calamità.

Lascia un Commento