SALERNO – Maltempo. Oltre 100 sindaci chiedono lo stato di calamità

Oltre cento sindaci hanno preso parte all’incontro convocato dall’assessorato alla Protezione civile della Provincia di Salerno per fare il punto sui danni provocati  dal maltempo delle ultime settimane. Gli amministratori hanno avanzato la proposta di prolungare lo stato di calamità naturale del 2008 anche per i mesi di dicembre, gennaio e febbraio 2009. L’assessore alla Protezione Civile Carmine Cennamo domani presenterà al prefetto Meoli e all’assessore regionale Ganapini una relazione puntuale prodotta dalle schede informative inoltrate dai singoli comuni della provincia di Salerno.

Lascia un Commento