SALERNO – La cisl sul digitale terrestre

Maggiori ragguagli e più garanzie per i consumatori in merito al passaggio alla tv digitale terrestre che tra oggi e domani si completerà in tutta la Campania. La richiesta arriva dall’associazione consumatori Adiconsum Salerno. “Attualmente, afferma il presidente Gaetano Pellegrino, per far partire in modo veloce questa nuova tecnologia di trasmissione sul mercato, si stanno diffondendo delle informazioni incomplete. E sono proprio queste notizie che stanno creando incertezza e diffidenza tra gli utenti”. Secondo Pellegrino, i salernitani non sarebbero stati informati innanzitutto sul periodo sperimentale. Inoltre, solo alcune aree geografiche hanno per il momento il privilegio di partecipare alla sperimentazione dei servizi più innovativi. Secondo il presidente di Adiconsum, i messaggi pubblicitari fanno credere che la televisione digitale terreste sia già una realtà operante in modo ottimale e che la decisione di utilizzarla al meglio dipenda solo dalla volontà del consumatore di dotarsi o meno del necessario ricevitore. Si tratta di omissioni gravi, che per l’associazione diretta da Pellegrino provocano forti delusioni nel consumatore.

Lascia un Commento