SALERNO – Imprenditore edile denunciato per truffa

Un imprenditore edile di Salerno è stato denunciato per truffa dalla guardia di finanza di Terni, durante controlli in due cantieri nella zona di Amelia. L’uomo aveva alle sue dipendenze quattro manovali di Napoli, Salerno e Caserta che lavoravano in nero, un salernitano che lavorava nel cantiere pur percependo l’indennità di disoccupazione ed un ternano che lavorava pur essendo in cassa integrazione. Anche questi ultimi due dipendenti sono stati denunciati alla procura della repubblica per il reato di truffa. Le fiamme gialle hanno accertato che ai sei lavoratori erano stati corrisposti in nero complessivamente compensi per circa 20mila euro, con mancate ritenute fiscali per circa 4.500 euro. Degli accertamenti la guardia di finanza ha informato anche l’Inps che procederà al recupero delle indennità indebitamente percepite aumentate degli interessi e delle sanzioni.

Lascia un Commento