SALERNO – Il Tar oggi decide la sorte dei fabbricati abusivi di Montecorice

È attesa per oggi la decisione del TAR di Salerno sulla sorte dei quattro fabbricati realizzati illecitamente nella pineta delle ripe rosse di Montecorice. La vicenda, che va avanti da oltre 20 anni, vede contrapposti da una parte il Comune di Montecorice e la Soprintendenza di Salerno e dall’altra il costruttore Angelo Russo che ha realizzato le strutture. Nonostante le numerose pronunce penali e gli ordini di ripristino dello stato dei luoghi, la demolizione, fino ad oggi, è stata impedita dalle richieste di condono e i ricorsi amministrativi del costruttore, sui quali oggi si esprimerà il Tar.

Lascia un Commento