SALERNO – Due denunce per installazione apparecchiature radio abusive

Responsabili di aver installato delle apparecchiature radio abusive al porto di Salerno per segnalare i movimenti in mare della guardia costiera e della polizia, due persone sono state denunciate a piede libero. Gli apparati erano stati installati a bordo di un peschereccio e all’interno di un appartamento sul porto di Salerno. L’operazione è stata condotta, dalla Guardia Costiera, polizia postale di Salerno, Ispettorato Tecnico della Campania e Ministero dello sviluppo economico. E’ stato accertato che le trasmissioni radio interferivano, anche, con la frequenza VHF/FM del Canale 16, riservato alle comunicazioni per il soccorso in mare.

 

Lascia un Commento