SALERNO – Due arresti per spaccio di droga

Arresti e perquisizioni sono stati eseguiti nella giornata di ieri a Salerno, dai carabinieri del comando provinciale, impegnati in un’operazione contro lo spaccio di droga. Due i giovani finiti in manette. Si tratta del pluripregiudicato Moreno De Simone, di 25 anni e del pregiudicato Cristian Carpentieri, di 24 anni, sorpresi dai militari, dopo circa 10 giorni di attività di osservazione, in via Ricci, in possesso di 117 grammi di hashish, già divisi in dosi. I due pusher, quando si sono resi conto della presenza dei carabinieri, hanno gettato via la droga che però è stata subito recuperata dai militari. Gli spacciatori sono stati fermati proprio mentre stavano per cedere alcune dosi di hashish a dei giovani che sono fuggiti.

Lascia un Commento