SALERNO – Donna trovata morta in casa. Polizia in campo per risolvere il giallo

La Polizia sta indagando a Salerno dopo il ritrovamento del corpo senza vita di Elena Palo, una donna di 79 anni, trovata nel suo appartamento dal nipote che aveva tentato per oltre 24 ore a contattate la zia. Sebbene gli inquirenti non escludano alcuna ipotesi, nemmeno quella della rapina finita male, nell’appartamento non mancherebbe nulla e da una prima analisi il corpo della 79enne non presenterebbe segni di violenza o percosse. Inoltre non sono stati riscontrati segni di effrazione alla porta d’ingresso. Probabilmente la donna, che viveva da sola, è stata colpita da un malore e cadendo ha sbattuto violentemente la testa procurandosi una vistosa e profonda ferita,

Lascia un Commento