SALERNO – De Luca boccia le politiche del Governo sul lavoro

Vincenzo De Luca, candidato Pd alla presidenza della Regione, intervenendo ieri al nono congresso della Uil Campania, ha bocciato le politiche del governo nazionale in materia di lavoro. “Abbiamo avuto decisioni nazionali importanti che sono state significative a tutela del reddito e dei cassa integrati – ha dichiarato il sindaco di Salero – ma sappiamo bene che quella tutela sociale, che ha riguardato in particolare il Centro-Nord, è stata fatta a spese del Sud”. E oggi pomeriggio, De Luca, alle 16,30 incontrerà i lavoratori dell’Alcatel di Battipaglia per portare la sua solidarietà, ma soprattutto intende fare pressioni perché il Governo nazionale si assuma la responsabilità di fornire risposte adeguate ai dipendenti che operano in questa azienda, evitando che centinaia di famiglie restino senza un reddito.

Lascia un Commento