SALERNO – Coppia rapinata, proseguono le indagini

Una coppia è stata rapinata a Salerno mentre era ferma in auto in via Marchiafava. I due giovani di 30 anni, sono stati avvicinati da un uomo che con volto travisato da parrucca li ha minacciati con una pistola facendosi consegnare dalla donna una borsa che conteneva 1.200 euro, documenti e telefono cellulare. Le due vittime hanno subito avvisato i carabinieri i quali hanno avviato le ricerche potendo contare sull’indicazione dell’auto usata dal malvivente, una Peugeot 206. Dopo qualche ora l’auto, risultata rubata due giorni prima a Salerno, è stata rinvenuta nella zona orientale della città nei pressi del parco Mercatello. All’interno della vettura i carabinieri hanno ritrovato una pistola beretta con matricola cancellata e sei cartucce, una parrucca ed una mascherina. Sarebbe stata recuperata anche la borsa rapinata  con all’interno i documenti ed il telefono cellulare. Il malvivente era interessato a quanto sembra solamente ai soldi. Le indagini proseguono.

Lascia un Commento