SALERNO – Controlli sulle infiltrazioni mafiose negli appalti della A3

Un gruppo interforze si occuperà del controllo di eventuali infiltrazioni mafiose negli appalti e nell’esecuzione dei lavori di ammodernamento del secondo macrolotto della Salerno-Reggio Calabria fra Padula e Lauria. Il gruppo sarà composto da rappresentanti delle forze dell’ordine, della Dia, dell’Anas, del Consorzio Sis, della Direzione regionale del lavoro e delle prefetture di Potenza e Salerno. È quanto prevede il protocollo d’intesa firmato oggi in prefettura, a Potenza. I lavori di ammodernamento sul tratto della A3 in questione sono stati consegnati lo scorso 15 febbraio e saranno eseguiti dal Consorzio Sis entro il febbraio 2011.

Lascia un Commento