Salerno, bullismo e cyberbullismo, uno spettacolo all’Augusteo

E’ dedicato al tema del bullismo e cyberbullismo lo spettacolo di scena lunedì 27 novembre dalle 10, al Teatro Augusteo di Salerno, coordinato dal MIUR e realizzato in partenariato con Polizia di Stato-Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Nell’ambito del Progetto Generazioni Connesse, infatti, il MIUR ha previsto un tour teatrale in tutta Italia con dieci tappe tra cui quella salernitana, per dare la possibilità agli studenti delle classi terze delle Scuole Secondarie di I Grado di riflettere sul tema. Un confronto a più voci per oltre cinquecento alunni di terza media di diverse scuole della città, che potranno assistere allo spettacolo.

Dopo lo spettacolo sono in programma i saluti istituzionali del vicesindaco e Assessore all’Istruzione Eva Avossa, del dirigente dell’Ufficio d’Ambito di Salerno Renato Pagliara, con interventi/dialoghi, coordinati dalla giornalista Ketty Volpe esperta MIUR, del Prefetto Salvatore Malfi, del Questore Pasquale Errico, del vice direttore PolPosta e Comunicazione Campania Michele De Capola e gli attori della piéce.  

Lascia un Commento