SALERNO – Avviate le procedure per il commissariamento delle Asl Sa 1 e 2

Sono state avviate le procedure per il commissariamento delle Asl Salerno 1 e 2. Ieri la giunta regionale della Campania ha avviato il procedimento per la dichiarazione di decadenza dei direttori generali delle due aziende sanitarie, insieme a quelle di Avellino 1, Benevento 1, Napoli 1, 3 e 4, per aver sforato i limiti di spesa fissati dal Patto per la Salute per almeno due trimestri. Per l’Asl Salerno 1 e Napoli 3, la giunta ha già nominato i nuovi direttori generali. Alla Salerno 1 è stato chiamato Alberto D’Anna. Entro i prossimi 30 giorni, i direttori generali delle Asl interessate, potranno presentare all’assessorato al Bilancio e alla Sanità le proprie controdeduzioni. Nel caso in cui si confermi il mancato rispetto dei budget prefissati, la giunta regionale provvederà a commissariare le aziende inadempienti.

 

Lascia un Commento