SALERNO – Arrestato un pregiudicato di Sala Consilina per usura

Usura, estorsione, rapina e sequestro di persona. Sono le accuse con le quali questa mattina, gli agenti della squadra mobile di Salerno hanno arrestato il pregiudicato Antonio Garofalo, di 67 anni di Sala Consilina, in esecuzione di un provvedimento della procura della repubblica di Napoli. L’uomo deve scontare una pena di 5 anni e 2 mesi di reclusione, per reati commessi nel 1992  e 93. Gli agenti questa mattina si sono recati a casa di Garofalo, a Sala Consilina e lo hanno condotto presso il carcere di Salerno.

Lascia un Commento