SALERNO – Arrestato un marocchino irregolare

Un cittadino marocchino, di 28 anni, privo di regolare permesso di soggiorno, è stato arrestato a Salerno dai carabinieri, durante servizi di controllo del territorio. L’uomo è rientrato in Italia dopo che era stato espulso dal Prefetto di Reggio Emilia il 7 maggio del 2001. Nel corso dello stesso servizio, è stato fermato un altro cittadino marocchino privo di permesso di soggiorno, poi espulso dal territorio nazionale.

 

Lascia un Commento