SALERNO – Arrestati due scippatori

Due pregiudicati salernitani di 18 e 19 anni sono stati sottoposto a fermo dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, perché ritenuti gli autori di uno scippo e una rapina ai danni di due diverse signore, commessi lo scorso 18 novembre. In uno dei due episodi, la vittima ha riportato anche delle lesioni. Si tratta di Francesco MEMOLI e Costantino GIANNATTASIO, fermati ieri sera nel centro cittadino. Dalle perquisizioni domiciliari, i militari hanno rinvenuto due cellulari rubati ad una delle vittime e il ciclomotore utilizzato per compiere gli scippi. Successivamente, i malviventi sono stati riconosciuti dalle vittime. I due sono stati dunque arrestati con le accuse di rapina impropria, furto con strappo e lesioni personali.

Lascia un Commento