SALERNO – Arrestati 3 cittadini bulgari per rapina e furto aggravato

3 cittadini bulgari di 20, 25 e 23 anni sono stati arrestati a Salerno dagli agenti della questura. Per i primi due l’accusa è di rapina, mentre per il terzo è di furto aggravato in concorso. I Poliziotti, sono intervenuti in Via Scaramella, dove era stato segnalato un tentativo di furto di autovetture. Giunti sul posto, gli Agenti hanno bloccato uno dei tre giovani, appena sceso da un’autovettura, che era stata forzata. Per lui l’accusa è di furto aggravato in concorso. Gli altri due complici, invece, sono riusciti a fuggire ma sono stati bloccati in seguito alle ricerche avviate dai poliziotti. I due avevano scippato la borsa ad una donna in Via Luigi Guercio. La ricostruzione ha permesso di accertare che mentre uno dei due teneva ferma la donna, l’altro le strappava la borsa, facendola cadere e causandole lesioni giudicate guaribili in 15 giorni. I due bulgari sono stati quindi arrestati per il reato di rapina.

Lascia un Commento