SALERNO – Ancora truffe agli anziani, coppia truffata di 3.500 euro

Anziani ancora vittime di truffatori, nonostante i precedenti di cronaca e le campagne informative. L’ultimo a Salerno, che ha visto spiacevoli protagonisti, due anziani coniugi residenti in via Eugenio Caterina, truffati di ben 3.500 Euro. Presso l’abitazione della coppia si è presentato un uomo dell’apparente età di 30 anni, ben vestito e di aspetto distinto, che si è spacciato per un impiegato di uno studio notarile; il truffatore ha fatto credere alle vittime del raggiro che il loro figlio era debitore di due rate insolute di 2.000 e 1.500 Euro. Per rendere credibile la situazione il truffatore ha anche telefonato ad un complice che ha finto di essere il figlio della coppia di anziani. In seguito i due anziani dopo aver contattato il figlio ed essersi accorti di aver subito una truffa, hanno chiamato il “113” denunciando l’accaduto. Sul posto è stato inviato un equipaggio della Sezione Volanti della Questura per le indagini del caso.

Lascia un Commento