SALERNO – A3. Ciucci favorevole al pedaggio sui primi 110 km

Favorevole al pedaggio sui primi 110 km di Salerno-Reggio Calabria si è detto oggi il presidente dell’Anas Pietro Ciucci in occasione della sua visita a Salerno e provincia lungo i cantieri dell’autostrada. Ciucci, pensa a un pedaggio senza caselli, con tecnica free flow, ma naturalmente è il governo che dovrà decidere, ha tenuto a precisare il presidente dell’Anas, aggiungendo che il pedaggio si pagherebbe, per fare opere nuove e non solo per ripagare il già fatto. Ciucci ha poi spiegato che sui primi 100-110 chilometri, tra Salerno e Buonabitacolo, già per l’esodo di fine luglio saranno disponibili almeno 2 corsie per senso di marcia tranne per il tratto di Sicignano.

Lascia un Commento