SALERNO – 65enne pregiudicato arrestato con 150 grammi di cocaina

Finisce nuovamente in manette Antonio Noschese, noto negli ambienti malavitosi con il soprannome di Pupatella. Il 65enne, legato al clan Grimaldi è stato bloccato nella serata di ieri dagli uomini della sezione narcotici Falchi della Squadra Mobile di Salerno in via Roberto Mazzetti, mentre era a bordo della sua auto, un’Opel Corsa. Gli agenti dopo un’attenta perquisizione hanno ritrovato 150 grammi di cocaina pronta per essere immessa sul mercato cittadino della droga. Al polso di Antonio Noschese sono scattate le manette e per lui si sono aperte le porte del carcere di Fuorni dove è detenuto in attesa di essere ascoltato dagli inquirenti.

Lascia un Commento