SALERNO -4 denunce della questura per truffa

4 persone coinvolte in diversi episodi criminosi sono state denunciate dagli agenti della questura di Salerno, nell’ambito di una specifica attività di indagine. In particolare, i poliziotti hanno denunciato due coniugi casertani per truffa ai danni di un noto albergo salernitano. I due avevano alloggiato per 14 giorni nella struttura ricettiva, ed erano poi andati via senza pagare il conto, ammontante a circa 5mila euro. Un altro truffatore, un napoletano di 43 anni, è stato denunciato per aver acquistato in un negozio del centro cittadino di Salerno, delle scarpe per un valore di 1.300 euro, utilizzando una carta di credito clonata. Infine gli agenti hanno denunciato un altro cittadino napoletano di 28 anni per vendita simulata di telefoni cellulari e videocamere, confezionati in pacchi. Le truffe sono avvenute per lo più in città del nord Italia.

Lascia un Commento