SALERNITANA – Ultimi arrivi… intanto oggi c’e’ la sfida col Bari

Inseguito dallo scorso mese di luglio, Maurizio Ciaramitaro è ora, a tutti gli effetti, un calciatore della Salernitana. Il neo granata sarà quest’oggi sulle tribune del San Nicola di Bari a tifare per i suoi nuovi compagni di squadra, sabato l’esordio all’Arechi nella gara contro il Mantova. Sistemata la mediana, Mutti aspetta un rinforzo di spessore anche in prima linea. Da Catania danno praticamente per conclusa l’operazione Spinesi. L’attaccante pisano, reduce da un lungo periodo di inattività, si è già promesso a Fabiani soppiantando, così, la concorrenza di Bruno che era il primo nome della lista presentata da Mutti. Tra domani, al massimo lunedì, dovrebbe arrivare l’annuncio definitivo. Spinesi arriverà a Salerno con un contratto di sei mesi; a fine stagione, poi, di concerto con il club granata l’attaccante deciderà il suo futuro. Ma di questo, inevitabilmente, se ne ritornerà a parlare dopo il match in programma  a Bari, match per il quale Mutti dovrà, necessariamente, affidarsi ai giocatori che hanno lavorato sodo nel ritiro di Roma. Certi gli esordi di Cannarsa e Coppola. L’ingresso dell’ex mediano del Frosinone permetterà a Mutti di rafforzare gli ormeggi nella zona nevralgica del campo. Coppola comporrà con Soligo e Pestrin una diga a centrocampo, a loro spetterà anche il compito di far ripartire l’azione sfruttando la velocità di Scarpa e Giampà sulle corsie esterne. Turienzo sarà l’unica punta mentre Ganci, al massimo, entrerà a partita in corso. In difesa giostrerà Cannarsa al fianco di Fusco, Marchese ha recuperato e sarà della partita.

Lascia un Commento