SALERNITANA – I granata concedono il bis. Ora è lecito sperare.

La Salernitana ha salutato con sollievo la seconda vittoria consecutiva, agguantata sabato pomeriggio contro il Piacenza in una strana atmosfera visto che l’Arechi era chiuso per il pubblico. Molti tifosi hanno trascorso i 90 minuti della partita al di fuori dello stadio cantando cori e incitando la squadra. Nonostante la vittoria, non si sono rasserenati gli animi tra la società e la tifoseria. Gli riprende oggi, ad Eboli a porte chiuse, ad allenarsi per il prossimo appuntamento di campionato. Tenendo conto delle statistiche, a questo punto del campionato e con questa posizione in classifica, per i granata non ci sarebbe scampo. Una squadra ultima alla 27esima di B, quasi mai, si è poi salvata. Ma dopo le ultime due prestazioni, è lecito ancora sperare.

Lascia un Commento